Festival di Venezia. Una storia lunga 73 anni.

La Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia è nata negli anni ’30 da un’idea dell’allora presidente della Biennale, il conte

Leggi il seguito

25.04 Al Pacino

“Tutti pensano che gli attori sono dei bugiardi. Si dice: “smettila di recitare”. Ma io credo che si reciti solo

Leggi il seguito

L’ ITALIA PREMIATA ALL’ ESTERO.

Nel momento in cui un film italiano, un film che è più una pietra rara che altro, non riceve i favori del nostro pubblico, è destinato “magicamente” a spopolare all’estero, a diventare una moda e a vincere tutti i premi più prestigiosi in circolazione. La bandiera di questo paradossale filone tutto italiano è sicuramente il felliniano 8 1/2.

Leggi il seguito

Brooklyn – melting pot e melodramma

Brooklyn, il film di John Crowley distribuito da Fox Searchlight candidato a 3 premi Oscar tra cui Miglior Film, cerca di descrivere, attraverso la storia di Eilis Lacey (Saoirse Ronan), il panorama socio-culturale di una Brooklyn anni ’50. Adattamento del romanzo di Colm Toibin, Brooklyn narra la storia di Eilis Lacey, una giovane ragazza irlandese che ha subito il fascino dell’American dream, per cui ogni uomo (o donna) può costruirsi il proprio futuro.

Leggi il seguito

20.01 Federico Fellini

Il Viaggio di G. Mastorna, un viaggio nell’Aldila a testamento della sua grandezza e della sua personalità e del percorso che avrebbe fatto Fellini dopo…“morto”.

Leggi il seguito

Nomination Oscar 2016: The problem remains.

Anche quest’anno gli Academy non si sono smentiti, con tutte le produzioni Black durante il 2015, da Beast of No

Leggi il seguito

13.12 Jamie Foxx

Nato nel 1967, Eric Marlon Bishop, noto come Jamie Foxx, attore (ma anche cantante di successo in Usa), ha raggiunto il successo extrastatunitense soprattutto negli ultimi anni, dal 2004 con il pluripremiato Ray, film biografico sul cantante blues-jazz Ray Charles, scomparso poco prima l’uscita del film.

Leggi il seguito

In principio era ELLEN

Da Ellen Degeneres a The L Word passando per Will & Grace e Queer as Folk. La stroria delle serie LGBT e soprattutto dei personaggi omosessuali non è sempre stata semplice.

Leggi il seguito

Whiplash, il capolavoro di Damien Chazelle.

Candidato a 5 premi Oscar, Whiplash narra le avventure di Andrew (Miles Teller), un giovane ragazzo iscritto al primo anno della scuola Shaffer Conservatory di New York. Andrew suona la batteria e viene subito notato dal professor Fletcher (J.K. Simmons), un insegnante, despota, crudo, duro, il quale scopo è trovare il nuovo Charlie Parker. Così lo inserisce all’interno della sua orchestra.

Leggi il seguito

Stivali e Statuette

Cimentarsi nello scrivere un pezzo per una rubrica chiamata “storia del cinema”, non è impresa semplice. Perciò ho pensato di chiarirmi le idee riflettendo su cosa, di preciso, mi è stato chiesto di fare: scrivere “un pezzo di storia del cinema”, bene, sono sulla strada giusta. “Un pezzo” deve essere qualcosa di limitato, già questo concetto può venirmi incontro per trovare una forma adatta, quindi…meglio se scrivo: un pezzo di storia italiana

Leggi il seguito