Gone Girl – L’amore sotto i riflettori

Che David Fincher si diverta, nei suoi film, a sperimentare e a giocare con la psicologia dei personaggi, è cosa certa. Lo abbiamo imparato con Seven (1995), Fight Club (1999), Zodiac (2007) e un’ulteriore conferma arriva adesso con il suo ultimo lavoro Gone Girl, adattamento dell’omonimo libro pubblicato da Gillian Flynn nel 2012.

Leggi il seguito