The Hollars: l’ironia rischiara anche i giorni più neri

Presentato alla selezione ufficiale dell’undicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, The Hollars è un film scritto da James C. Strouse e diretto da John Krasinski, con protagonista egli stesso, affiancato da Anna Kendrick, Margo Martindale, Sharlto Copley e Richard Jenkins.

John Hollars (John Krasinski) è un graphic novelist in erba che aspetta un figlio; la sua vita viene irrimediabilmente sconvolta quando viene avvisato del fatto che la madre ha un tumore al cervello. Costretto a tornare a casa, troverà una situazione tragica poiché la malattia non è l’unica catastrofe che sta per abbattersi sulla famiglia… John dovrà fare i conti con la sua vita, con il suo lavoro e con la sua famiglia, sui dubbi che gli causa l’arrivo di un figlio per cui non è pronto.

13575918_1770073333209280_3694656345865020055_o

La storia narrata è un dramma, si affronta il tema della malattia, quello della crisi economica e anche quello della crisi esistenziale vera e propria, ma non si smette mai di sorridere e di sorriderne, di fare ironia anche nei momenti più bui dell’esistenza. Ognuno dei membri della famiglia Hollar, il capofamiglia, la madre di John, John stesso e anche il fratello, anche quando sono nella stanza di un ospedale non cessano di fare battute, di alleggerire la tensione parlando d’altro e di ridere anche della malattia stessa, pur essendo grave. Con la giusta dose di umorismo, questa storia ben scritta riesce a commuovere e a far sorridere nello stesso momento, riesce a far riflettere senza appesantire troppo e scorre in modo fluido senza forzature perché il sarcasmo non si spinge mai ad arrivare alla causticità e alla derisione.

La morale di questo film è che, anche nei giorni più tristi e intrisi di dolore, si può e si deve cercare di trovare un motivo per sorridere e, se questo non giunge, c’è la famiglia a farlo arrivare: è l’unione tra i suoi membri, se pure molto diversi caratterialmente, a salvarli dalla disperazione. Un buon film, con un bel messaggio.

Aurora Tozzi

© Riproduzione Riservata

13925972_1783513518531928_2330774695454957514_o

Aurora Tozzi

Laureata in Lettere Classiche e in Spettacolo teatrale, cinematografico e digitale. Appassionata di cinema e letteratura. Ha aperto un blog, Club Godot.