PRIME DONNE: WEB SERIES AL FEMMINILE – OGGI AL VIA IL CROWDFUNDING

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Al via da oggi il crowdfunding sulla piattaforma EPPELA per la realizzazione di Prime Donne, web series in quattro episodi scritta e diretta da Liliana Fiorelli (Confusi e felici; I Medici); il progetto è supportato da Infinity Crowdemand. Le protagoniste della prima stagione saranno, oltre all’ideatrice e regista sopracitata: Gloria Radulescu, Adele Piras e Irene Splendorini.

Ogni episodio di Prime Donne sarà incentrato su un singolo personaggio femminile (e sull’attrice che lo interpreterà) alle prese con il suo primo appuntamento. Ogni incontro sarà il pretesto per esibire se stesse, un banco di prova tra ansie e frustrazioni, il tentativo di mostrare la parte migliore di sé, arrabattandosi tra ricerca di perfezione e scivoloni clamorosi.

prime-donne

È l’autoironia l’arma con cui le protagoniste di Prime Donne hanno deciso di combattere contro i pregiudizi per essere davvero le “prime donne” della loro vita, così come le donne/attrici emergenti che si sono messe in gioco per questo progetto hanno deciso di mettersi al centro di una storia raccontata con la sensibilità femminile che troppo spesso non trova spazio in questi giorni.

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/donneprimedonne
Pagina EPPELA: https://www.eppela.com/it/projects/10259-prime-donne

Aurora Tozzi

© Riproduzione Riservata

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Aurora Tozzi

Laureata in Lettere Classiche e in Spettacolo teatrale, cinematografico e digitale. Appassionata di cinema e letteratura. Ha aperto un blog, Club Godot.