DUNKIRK. Teaser trailer dell’ultimo film di Christopher Nolan.

Arrivano finalmente le primissime immagini dell’ultima fatica del regista londinese Christopher Nolan.

Dalla trilogia fumettistica di Batman, passando per i labirinti della mente di Inception e Memento fino alla fantascienza di Interstellar, Nolan ha sempre dimostrato una grande capacità visiva e immaginativa che gli ha permesso di creare universi affascinanti, complessi e spesso portatori di tematiche riflettenti il nostro presente, riuscendo nel non facile compito di rivoluzionare il blokebuster moderno in termini narrativi e soprattutto tecnologici.

Stavolta Nolan ha deciso di sfidare se stesso con un progetto non meno ambizioso dei predecenti, ovvero Dunkirk, girato su pellicola IMAX 65mm, che rievocherà l’evacuazione di Dunkerque, avvenuta durante la Seconda Guerra Mondiale. Negli eventi raccontati le truppe inglesi del BEF assieme alle forze franco-belghe vennero tagliate fuori e circondate dalle unità tedesche giunte sulle coste della Manica a seguito del riuscito sfondamento del fronte sulla Mosa. Intrappolati e spinti dalla forza di sopravvivere, per i soldati la salvezza sarà solo via mare.

Se il buon giorno si vede dal mattino, questi primi intensi minuti di anticipazione promettono davvero bene!!! Immagini di soldati, la spiaggia, dei cadaveri coperti, un ticchettio frenetico e inesorabile interrotto dal rumore di un aereo da guerra in avvicinamento… e la frase:

Al culmne della crisi

sull’orlo dell’annientamento

sopravvivere è già una vottoria.

Ricordo che il film dovrebbe uscire l’estate del 2017 e prevede un cast di tutto rispetto: dal sempre più lanciato  Tom Hardy (Inception, Dark Knight Rises, Revenant), al fresco premio Oscar Mark Rylance (Il ponte delle spie, Il GGG – Il grande gigante gentile), fino all’attore regista Kenneth Branagh, per non parlare del bravissimo Cillian Murphy (Peaky Blinders) e dell’agente Jarvis di Agent Carter, l’attore inglese James D’Arcy.

Sinossi:

DUNKIRK inizia con centinaia di migliaia di truppe britanniche e alleate circondate dalle forze nemiche. Intrappolate sulla spiaggia con le spalle al mare si trovano ad affrontare una situazione impossibile con l’avvicinarsi del nemico.

Laura Sciarretta
© Riproduzione riservata