La casa per bambini speciali di Miss Peregrine, il trailer in italiano!

Ci sono autori nel mondo del cinema che si possono amare, ammirare e da cui si può imparare (nella pratica come nella teoria), ma solo alcuni entrano davvero nel nostro cuore, solo alcune immagini entrano nel nostro immaginario personale tanto da influenzarlo o semplicemente da penetrarlo restando impresse nella nostra memoria di cinefili e non. Nella mia infanzia uno di questi autori è stato Tim Burton, sin da quando vidi Batman e Edward mani di forbice a 8 anni. L’estetica surreale, i personaggi emarginati e mostruosamente pieni di amore, geni incompresi dalle mani affilate, donne dai fianchi sinuosi e dai volti immobili, bambini freak figli di una società che non li vuole se non per trasformarli in fenomeni da baraccone…tutto questo per me è Burton. Dal prossimo settembre arriverà nelle nostre sale il suo ultimo film, La casa per bambini speciali di Miss Peregrine, tratto dall’omonimo libro di Ransom Riggs, che narra le vicende del giovane Jacob e del suo viaggio alla scoperta di un luogo misterioso, una casa in cui molti anni prima il nonno Abraham, da bambino, aveva trovato rifugio dagli orrori della Seconda Guerra Mondiale insieme ad altri orfani. Incuriosito dagli inquietanti racconti del nonno, Jacob scoprirà un mondo affascinante popolato da personaggi dotati di speciali poteri ma anche da minacciose presenze. Le premesse per un buon film ci sono tutte, infatti, non solo sembrano tornare quelle tematiche tanto care al geniale regista di Burbank, ma ci si augura da queste anticipazioni di trovarci di fronte a un nuovo capolavoro, dopo i poco apprezzati Big Eyes e Alice in Wonderland.

I motivi per sperare ci sono, uno su tutti la presenza di un cast davvero interessante: oltre ai giovani Asa Butterfield (l’indimenticabile Hugo Cabret di Scorsere) e Ella Purnell, i veterani Samuel L. Jackson, Terence Stamp e Judi Dench, per non parlare della stupenda Eva Green, attrice che ritrova Burton dopo il sottovalutato Dark Shadows. Molto ancora dovremo aspettare per poter vedere il film, ma intanto godiamoci questo affascinante trailer, che, se da un lato, anticipa il tono della storia, dall’altro crea davvero molte aspettative in quelle immagini tanto pregne della poetica e dello stile di Burton. Arriverà nelle sale esattamente il 29 settembre.

Buona visione!