21.02 Alan Rickman

Alan Sidney Patrick Rickman nasce il 21 Febbraio 1946, è stato un attore e regista britannico. Vince una borsa di studio per la Royal Academy of Dramatic Art, lasciando il Chelsea College of Art and Design. Lavora a lungo in teatro per produzioni sperimentali, ma interpreta anche alcuni classici di Shakespeare. Interpreta il ruolo principale nella versione teatrale de Le relazioni pericolose, per la regia di Christopher Hampton; l’opera verrà rappresentata anche a Broadway nel 1986. Per questa interpretazione riceve una nomination ai Tony Award. Riveste i panni di Antonio al Royal National Theatre, al fianco di Helen Mirren la quale recita il ruolo di Cleopatra.

Nel 1988 lavora in Trappola di Cristallo, primo film della serie Die Hard con Bruce Willis. Nel 1991 lo vediamo nelle vesti dello Sceriffo di Nottingham in Robin Hood – Principe dei ladri diretto da Kevin Reynolds; per questo ruolo riceve un BAFTA.

Nel 1995 è impegnato in Ragione e Sentimento, opera del regista Ang Lee; l’anno successivo interpreta De Valera nel film Michael Collins diretto da Neil Jordan, con Liam Neeson; in questo anno ottiene un Golden Globe e un Emmy per il suo impegno nel film TV Rasputin: Dark Servant of Destiny.

Dal 2001 indossa i panni di Severus Piton nella serie di film Harry Potter, adattamento cinematografico dei best-seller di J. K. Rowling. Nel 2007 lavora nel film di Tim Burton Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street al fianco di Helena Bonham Carter e di Johnny Depp. Nel 2013 lavora in The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca.

Si cimenta come regista in due occasioni: nel 1997 realizza L’ospite d’inverno; nel 2014 dirige Le regole del caos, in cui interpreta Luigi XIV. Durante la sua carriera ha lavorato anche come doppiatore: nel 2005 in Guida galattica per autostoppisti, diretto da Garth Jennings, trasposizione delle serie per la radio della BBC, in cui dà la voce a Marvin, un androide paranoico; nel 2010 interpreta il ruolo del Brucaliffo in Alice in Wonderland, diretto da Tim Burton, lo stesso ruolo ricopre anche nel seguito Alice attraverso lo specchio.

Aurora Tozzi

© Riproduzione riservata

Aurora Tozzi

Laureata in Lettere Classiche e in Spettacolo teatrale, cinematografico e digitale. Appassionata di cinema e letteratura. Ha aperto un blog, Club Godot.