19.07 Benedict Cumberbatch

Benedict Cumberbatch è un attore londinese di radio, teatro, cinema e televisione nato il 19 luglio 1976. Quest’anno ha ottenuto la sua prima nomination Oscar per il genio matematico Alan Turing, nel biografico The imitation game di Mortem Tyldum.

Figlio degli attori Timothy Carlton e Wanda Ventham, si laurea alla London Academy of Music and Dramatic Art e dal 2001 recita in numerosi ruoli da protagonista su noti palcoscenici britannici, tra cui il Royal National Theatre. Proprio qui, tra i tanti spettacoli da citare, vale la pena ricordare la sua prova nella versione teatrale del Frankenstein di Mary Shelley, per la regia di Danny Boyle, in cui lui e Johnny Lee Miller, si dimostrano eccezionali nel saper interpretare sia il ruolo di dottore e che della creatura, scambiandosi ogni sera le parti. Entrambi ricevono elogi e premi dalla critica. Dopo una serie di ruoli televisivi e piccole parti in film di successo come Amazing grace, Espiazione e L’altra donna del re, per Cumberbatch arriva finalmente il personaggio che lo lancia al grande pubblico televisivo, ovvero lo Sherlock Holmes 2.0. della serie BBC Sherlock, in cui lavora insieme a Martin Freeman, nel ruolo del dottor Watson. Grazie a questa serie, Cumberbatch inizia a lavorare a progetti di valore, come dimostrano le partecipazioni in film acclamati dalla critica tra cui War Horse di S. Spielberg, La talpa di T. Alfredson, 12 anni schiavo di S. McQueen e I segreti di Osage County di John Wells e si fa conoscere anche sul grande schermo. Ottiene, inoltre, il ruolo di protagonista in The fifth estate di B. Condon, dove interpreta il creatore di Wikileaks, Julian Assange, si distingue nel ruolo villain in Star Trek Into Darkness di JJ Abrhams e soprattutto è la voce originale sia del Negromante e sia del malvagio drago Smaug nella trilogia tolkeniana de lo Hobbit, per la regia di P. Jackson. Oltre ai riconoscimenti professionali, quest’anno ha ottenuto delle soddisfazioni anche nella vita privata, grazie al matrimonio con l’attrice Sophie Hunter, da cui ha da poco avuto il primo figlio. In attesa di rivederlo nella quarta stagione di Sherlock e a fianco di Johnny Depp nell’atteso Black Mass, da dicembre 2014 è stato reso ufficiale che Cumberbatch sarà il futuro Doctor Strange, ennesimo personaggio dei fumetti Marvel, trasposto per il grande schermo.

 © Riproduzione Riservata