27.06 J.J. Abrams

Con lui dobbiamo necessariamente aprire in modo diverso anche perché uno sceneggiatore che diventa uno dei registi in fondo più potenti di Hollywood non lo si può trattare come tutti gli altri. E perché, direte voi, mi permetto di fare un’affermazione del genere? Perché Jeffrey JacobAbrams non solo è il creatore di una delle serie di maggior successo internazionale, Lost, ma è anche il regista dei due franchise di fantascienza più importanti della storia del cinema: Star TrekStar Wars. E se questo lascia magari scontenti i fan delle saghe che sono abituati a odiarsi reciprocamente, non può che stupire chi il mondo del cinema lo conosce bene. Lo sforzo produttivo di Star Trek  Star Trek into Darkness e del nuovo capitolo della saga di Star Wars (The Force Awakens) poteva, forse, essere sostenuto solo da lui che di creatività in testa ne ha veramente tanta. Da quando era piccolo J.J. lavora nel cinema, ha collaborato con i più grandi attori, produttori, registi del settore. Nato il 27 giugno 1966, se ripercorriamo solo alcuni titoli della sua filmografia ne possiamo comprendere l’importanza per il cinema mainstream:

Creatore (o co-creatore) di: FelicityAlias, LostThe CatchFringeUndercovers

Sceneggiatore (tra gli altri): Regarding Henry (Nichols, 1991), Armageddon (Bay, 1998), Mission: Impossible – Ghost Protocol (Bird, 2011), Star Wars: The Force Awakens (Abrams, 2015)

Regista per il cinema: Mission Impossible III (2006), Star Trek (2009), Super 8 (2011), Star Trek into Darkness (2013), Star Wars: The Force Awakens (2015)

bad robot

Produttore (tra gli altri): Regardin HenryRadio Killer (Dahl, 2001), Cloverfield (Reeves, 2008), Morning Glory (Michell, 2010), Mission Impossible: Rogue Nation (McQuarrie, 2015), nonché numerose serie.

Nel 1998 ha fondato la sua casa di produzione, la Bad Robot, ancora in attività.

 

 

 

© Riproduzione Riservata

Gabriela Primicerio

Laureata alla Sapienza in Spettacolo teatrale, cinematografico, digitale: teorie e tecniche, ha conseguito il diploma di Master in Gestione della produzione cinematografica e televisiva presso la Luiss. Costantemente in cerca di nuove sfide professionali.