09.06 Natalie Portman

Natalie Portman è un’attrice, premio Oscar per “Il Cigno Nero”, di origini Israeliane. Si trasferisce in America all’età di tre anni dove resterà stabilmente. La sua carriera inizia ad appena 13 anni, quando Luc Besson, decide di affidarle la parte di Mathilda, in “Léon”. Fin da subito, Natalie dimostra notevoli capacità attoriali, che le permettono di recitare in altri film cult come: “Heat – La Sfida”, “Beautiful Girl”, Mars Attack”.
Il successo, planetario, arriva con “Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma”, in cui interpreta la bellissima Regina Amidala.  Tra un episodio e l’altro, Natalie prende parte ad alcuni film indipendenti, tra i quali: “La mia vita a Garden State”, “Ritorno a Could Mountain” e “Closer”; proprio quest’ultimo lavoro, le permette di ottenere la sua prima nomination agli Oscar. Premio Oscar che otterrà nel 2010, per l’interpretazione ne “Il Cigno Nero”. Sul set del film, diretto da  Darren Aronofsky, conosce il ballerino e coreografo Benjamin Millepied, con il quale, nell’agosto del 2012, si sposa.
Recentemente, a Cannes, ha presentato il suo primo lavoro alla regia, “A Tale of Love and Darkness”, tratto dall’omonima autobiografia dello scritto israeliano, Amos Oz.